Partnership istituita per stimolare e facilitare l'adozione di ambienti hardware/software emergenti orientati all'HPC (Calcolo parallelo e distribuito nei suoi diversi paradigmi) sia per la ricerca sia per le applicazioni industriali, sociali e commerciali.

Fowhe srl sviluppa sistemi e progetti multidisciplinari d'informazione geografica (sistemi GIS) e di Remote Sensing satellitare con trasmissione di dati con tecnologie RLAN, in ordine alle dinamiche di gestione ecocompatibile dell’ambiente, offrendo anche servizi di consulenza oltre che di progettazione e realizzazione diretta di sistemi hardware e software orientati all'archiviazione ed aggiornamento di dati geografici per la pianificazione, progettazione, gestione e monitoraggio del territorio.

Una delle principali prerogative di Fowhe è quella di rappresentare un ponte fra il mondo della ricerca e quello dell’industria sviluppando, a partire dai risultati ad alto contenuto tecnologico dei centri di ricerca, soluzioni applicative ed operative in grado di rispondere alle specifiche esigenze degli utenti.

 

Fowhe ed il Consorzio SPACI hanno stipulato una convenzione quadro finalizzata a:

  • favorire il lavoro di innovazione e ricerca nel campo dell’utilizzo di sensori spaziali e dell’elaborazione dei segnali e delle immagini per l’osservazione planetaria e della Terra;
  • mantenere un elevato livello culturale degli operatori aziendali anche mediante contatti e collaborazioni con le strutture di ricerca;
  • favorire la definizione di temi specifici per la ricerca che meglio rispondano alle esigenze dei programmi realizzativi anche per favorire la partecipazione congiunta alle varie fasi di gare ed a consorzi nazionali ed internazionali;
  • favorire gli scambi di conoscenze per un costante mutuo aggiornamento, in particolare nell’ambito della ricerca sulla “theoretical & computational activities - GRID” per applicazioni spaziali.