Partnership istituita per stimolare e facilitare l'adozione di ambienti hardware/software emergenti orientati all'HPC (Calcolo parallelo e distribuito nei suoi diversi paradigmi) sia per la ricerca sia per le applicazioni industriali, sociali e commerciali.

 

GRISU' (Griglia del Sud) è un protocollo d'intesa tra il Consorzio COMETA, il Consorzio COSMOLAB, il Consorzio SPACI, l' ENEA e l’Università degli Studi di Napoli Federico II, rappresentanti una grossa parte della ricerca scientifica nel meridione.

 

Lo scopo è quello di condividere tra i centri competenze, strumentazioni e risorse di vario tipo per creare una e-Infrastruttura distribuita a carattere multidisciplinare a supporto della ricerca scientifica, dell’innovazione e della competitività industriale e delle piccole medie imprese basata sul paradigma del Grid Computing.

 

I centri di elaborazione sono connessi tra loro mediante connessioni di rete ad alta velocità in continuo potenziamento ed espansione.


GRISU fornisce servizi di alto valore aggiunto allo stato dell’arte della tecnologia, avvalendosi di una comunità tecnico-scientifica di eccellenza e di un potenziale di risorse di calcolo di assoluta rilevanza nazionale ed internazionale.


L’infrastruttura si presta a fornire servizi per la PMI, come facility di data-management e di calcolo, favorendo il trasferimento tecnologico e la crescita del tessuto socio-economico del sud Italia nella logica delle strategie comunitarie verso reti di cooperazione tra ricerca e imprese. GRISU’ è inserita nei principali reti di calcolo nazionali ed internazionali.

 

Sito web: http://www.grisu-org.it/

Stato dell'infrastruttura: